La provincia di milano ha poco più di 500 giorni di vita, ma intanto prepara una nuova sede da 400 millioni che sarà pronta nel 2015. un palazzo di otto piani che riunirà i vari uffici sparsi della provincia e dove ci saranno postazioni per 900 impiegati

il decreto sulla spending review prevede che la provincia di milano cesserà di esistere, incorporata dalla città metropolitana, il 31 dicembre del 2013. ma questo non ha impedito alla giunta provinciale di approvare il progetto che prevede di completare il bando entro il 2012, e di ultimare i lavori nel 2015

secondo la maggioranza, la costruzione della nuova sede non comporterà un esborso di denaro,trattandosi di una permuta perché chi costruirà il nuovo edificio avrà in cambio il vecchio immobile diviale piceno 60, del valore di circa 50 milioni. ma l’opposizione alza i toni e si domanda quale senso abbia una nuova sede quando vi sono già tanti palazzi della provincia in vendita, e in un momento in cui la provincia ha i giorni contati

 

IDEALISTA.IT