nel quarto trimestre 2012, secondo l’istat, l’indice dei prezzi delle abitazioni (ipab) acquistate dalle famiglie sia per fini abitativi sia per investimento registra una diminuzione dell’1,5% rispetto al trimestre precedente e del 4,6% nei confronti dello stesso periodo del 2011.
il calo congiunturale è il quinto consecutivo a partire dalla fine del 2011, mentre la diminuzione in termini tendenziali è la più marcata delle quattro registrate nel corso del 2012

l’indice dei prezzi delle abitazioni nuove è diminuito dello 0,3% su base congiunturale, segnando un aumento dello 0,8% rispetto allo stesso trimestre del 2011. malissimo l’usato: i prezzi delle abitazioni esistenti è diminuito del 2,2% rispetto al trimestre precedente e del 6,9% su base annua

http://www.idealista.it/news/archivio/2013/04/04/075769-istat-prezzi-delle-case-picchiata-scarica-pdf?xtor=EPR-140-%5Bche_succede_20130405%5D-20130405-%5Bnotinmo_1_titular%5D-%5B%5D-%5B%5D