I TRE PRINCIPALI MOTIVI PER CUI LE BANCHE SI RIFIUTANO DI CONCEDERE I MUTUI