Decreto liberalizzazionie, approvate le novità sui mutui.

Meno vincoli delle banche ai clienti dei mutui.Sul decreto liberalizzazioni le polemiche sono ancora in corso. Ma tra articoli che vanno e vengono e gli emendamenti che hanno fatto arrabbiare Napolitiano, le nuove norme sui mutui sono state finalmente approvate, e sono persino migliori di quelle inizialmente proposte

Quando un cliente sottoscriverà un mutuo presso una banca non sarà più obbligato ad aprire un conto corrente in quell’istituto. Dovrebbe finire così la pratica con cui le banche costringono i mutuatari a diventare correntisti. questo obbligo sarà considerato come scorretto dalle nuove modifiche della legge. Inoltre la banca dovrà proporre al cliente almeno due polizze di due compagnie assicurative diverse. L’utente ne potrà sottoscrivere una da lui trovata sul mercato